Riga Magica. Cronache dal Baltico (Il Sirente 2015)

L’idea di Riga Magica nasce nel 2013 dopo ripetuti viaggi in Lettonia e nei Paesi Baltici. Inizialmente concepito come omaggio a Riga, città che nel 2014 avrebbe sancito ufficialmente il suo ritorno in Europa con il titolo di Capitale Europea della Cultura 2014, dopo essersi lasciata alle spalle non senza difficoltà la pesante eredità sovietica, il testo si è trasformato, in corso d’opera, in un progetto più complesso.

SONY DSC

L’effetto domino innescato dalla crisi ucraina (Maidan di Kyiv, annessione della Crimea e guerra in Donbas) e i timori legati al neo-imperialismo russo nell’area baltica – timori riscontrati tra la popolazione lettone nel corso delle mie visite più recenti – mi hanno convinto della necessità di approfondire, seppure con i limiti legati a un libro che ha la struttura del diario di viaggio, alcuni episodi della storia della Lettonia.

SONY DSC

Eventi come la Rivoluzione del 1905, il Patto Molotov-Ribbentrop, la Shoah nei Paesi Baltici e la lunga lotta dei lettoni per il conseguimento dell’indipendenza dopo l’occupazione sovietica del 1945, sono fondamentali per comprendere la storia di una delle capitali principali di un’Europa allargata che talvolta ha difficoltà a intendersi con il nucleo storico della UE.

Stay tuned!

http://www.sirente.it/prodotto/riga-magica-massimiliano-di-pasquale/

Massimiliano Di Pasquale

Advertisements